Lunedì, Ottobre 23, 2017
   
Zoom
Login

PROCESSO CIVILE – COMPETENZA PER TERRITORIO – FORO ERARIALE (ORDINANZA N. 18036 DEL 02/07/2008)

PROCESSO CIVILE – COMPETENZA PER TERRITORIO – FORO ERARIALE

ORDINANZA N. 18036 DEL 02/07/2008

(Sezioni Unite Civili, Presidente V. Carbone, Relatore R. Rordorf)

Risolvendo un contrasto insorto all’interno delle sezioni semplici, le S.U. hanno affermato l’applicabilità delle regole relative al foro erariale alle controversie che, prima dell’entrata in vigore del d.lgs. n. 51 del 1998, erano attribuite alla competenza del Pretore per limiti di valore e che ora sono di competenza del Tribunale in composizione monocratica, ritenendo l’abrogazione per incompatibilità dell’art. 7 del r.d. n. 1611 del 1933. Contemporaneamente, hanno precisato che, rispetto ad alcune categorie di controversie (per es. quelle previdenziali), operano specifiche disposizioni legislative dove la competenza per territorio è determinata sulla base di elementi diversi e incompatibili rispetto a quelli del foro erariale, perciò destinati a prevalere su questo.

Ripristina la pagina

K2 Login