Lunedì, Ottobre 23, 2017
   
Zoom
Login

ORDINAMENTO GIUDIZIARIO – MAGISTRATI – SANZIONI DISCIPLINARI – PROCEDIMENTO – QUESTIONE DI COSTITUZI

ORDINAMENTO GIUDIZIARIO – MAGISTRATI – SANZIONI DISCIPLINARI – PROCEDIMENTO – QUESTIONE DI COSTITUZIONALITA’ – MANIFESTA INFONDATEZZA

SENTENZA N. 17935 DEL 01/07/2008

(Sezioni Unite Civili, Presidente P. Vittoria, Relatore E. Bucciante)

Nel procedimento giudiziario nei confronti di magistrati non è applicabile l’art. 415 bis c.p.p., che disciplina l’avviso di conclusione delle indagini preliminari, atteso che la fase della chiusura delle indagini trova una diversa disciplina nell’art. 17 del d.lgs. n. 109 del 2006; essendo assicurate all’incolpato adeguate garanzie di difesa, attraverso la comunicazione dell’inizio del procedimento (art. 15 dello stesso d.lgs.), è manifestamente infondata la questione di costituzionalità, prospettata in riferimento agli art. 3, 24 e 111 Cost., per la mancata applicabilità dell’art. 415 suddetto.

Ripristina la pagina

K2 Login