Lunedì, Ottobre 23, 2017
   
Zoom
Login

PROCESSO CIVILE - AZIONI NUNCIATORIE NEI CONFRONTI DELLA P.A. (SENTENZA N. 4633 DEL 28/02/2007)

PROCESSO CIVILE - AZIONI NUNCIATORIE NEI CONFRONTI DELLA P.A.

SENTENZA N. 4633 DEL 28/02/2007

(Sezioni Unite Civili, Presidente V. Carbone, Relatore E. Malpica)

In relazione alle azioni nunciatorie proposte nei confronti della P.A., sussiste la giurisdizione del giudice ordinario quando si denuncino mere attività materiali della P.A., che possano recare pregiudizio a beni di cui il privato assume essere proprietario o possessore, e quando la domanda risulti diretta a tutelare una posizione di diritto soggettivo del privato, mentre non rileva in contrario il contenuto concreto del provvedimento richiesto per rimuovere lo stato di pericolo denunciato,che può andare incontro soltanto al limite interno alle attribuzioni del giudice ordinario nei confronti dell’autorità amministrativa.

Ripristina la pagina

K2 Login