Lunedì, Ottobre 23, 2017
   
Zoom
Login

ORDINAMENTO GIUDIZIARIO – PROCEDIMENTO DISCIPLINARE- QUESITO DI DIRITTO (SENTENZA N. 20603 DEL 01/10

ORDINAMENTO GIUDIZIARIO – PROCEDIMENTO DISCIPLINARE- QUESITO DI DIRITTO

SENTENZA N. 20603 DEL 01/10/2007

(Sezioni Unite Civili, Presidente R. Preden, Relatore S. Salvago)

Le Sezioni Unite, precisato che le disposizioni del r.d. lgs. n. 511 del 1946 si applicano soltanto se il procedimento disciplinare è stato promosso dopo l'entrata in vigore della nuova disciplina (19 giugno 2006), ma per fatti commessi precedentemente, ha affermato che le sentenze pronunziate dalla sezione disciplinare del Consiglio superiore della magistratura nei procedimenti disciplinari promossi anteriormente sono impugnabili, tanto nel caso in cui il provvedimento sia stato pronunciato prima dell'entrata in vigore del d.lgs. n. 109 del 2006, quanto nel caso in cui sia stato pronunciato successivamente, dinanzi alle Sezioni Unite civili della Corte di Cassazione, nelle forme previste dal codice di procedura civile e nel termine di cui all'art. 60 d.P.R. n. 916 del 1958, norma che, nell’individuare le Sezioni Unite come giudice competente dell'impugnazione, implica il rinvio generalizzato alle norme che disciplinano il processo civile dinanzi alla Corte di cassazione, con la conseguenza che, anche in tema di procedimenti disciplinari nei confronti di magistrati, ai ricorsi avverso le sentenze rese pubbliche dopo l’entrata in vigore del d.lgs. 2 febbraio 2006, n. 40, si applica l’art. 366 bis cod. proc. civ..

Ripristina la pagina

K2 Login