Lunedì, Ottobre 23, 2017
   
Zoom
Login

GIURISDIZIONE – LAVORO PUBBLICO PRIVATIZZATO – DISCIPLINA TRANSITORIA – DISTRIBUZIONE DI FONDO INCEN

GIURISDIZIONE – LAVORO PUBBLICO PRIVATIZZATO – DISCIPLINA TRANSITORIA – DISTRIBUZIONE DI FONDO INCENTIVANTE

SENTENZA N. 14258 DEL 07/07/2005

(Sezioni Unite Civili, Presidente G. Nicastro, Relatore G. Vidiri)

La Corte, richiamato il principio consolidato secondo cui il discrimine temporale tra giurisdizione ordinaria e amministrativa posto dal legislatore (art. 45, comma 17, del d.lgs. n. 80 del 1998, ora, art. 69 del d.lgs. n. 165 del 2001), nel trasferire al giudice ordinario le controversie del pubblico impiego privatizzato, va riferito, non ad un atto giuridico o al momento d'instaurazione della controversia, bensì al dato storico costituito dall'avverarsi dei fatti materiali e delle circostanze poste alla base della pretesa avanzata, in relazione alla cui giuridica rilevanza sia insorta controversia, ha nella specie - relativa alla distribuzione di un fondo incentivante previsto dalla contrattazione collettiva - ritenuto la giurisdizione del giudice ordinario dando rilievo alla data dell'atto con cui si era provveduto all'erogazione delle somme e non ad atti preparatori, intervenuti in epoca anteriore al 30 giugno 1998, di cui il ricorrente era venuto a conoscenza in quanto rappresentante sindacale.

Ripristina la pagina

K2 Login