Lunedì, Ottobre 23, 2017
   
Zoom
Login

COMUNIONE LEGALE – ACQUISTO COMPIUTO DA UN CONIUGE (SENTENZA N. 24031 DEL 27/12/2004)

COMUNIONE LEGALE – ACQUISTO COMPIUTO DA UN CONIUGE

SENTENZA N. 24031 DEL 27/12/2004

(Sezione Seconda Civile, Presidente R. Corona, Relatore M. Oddo)

Nelle controversie che abbiano ad oggetto la validità od efficacia del titolo di acquisto di un bene, compiuto individualmente da un coniuge in regime di comunione legale, l’altro coniuge, rimasto estraneo alla formazione dell’atto e non intestatario del bene, non è litisconsorte necessario, giacché l’inclusione del bene nella comunione costituisce un effetto automatico dell’acquisto compiuto.

Ripristina la pagina

K2 Login