Lunedì, Ottobre 23, 2017
   
Zoom
Login

CONDOMINIO – RAPPRESENTANZA IN GIUDIZIO (SENTENZA N. 22294 DEL 26/11/2004)

CONDOMINIO – RAPPRESENTANZA IN GIUDIZIO

SENTENZA N. 22294 DEL 26/11/2004

(Sezione Seconda Civile, Presidente M. Spadone, Relatore R.M. Triola)

Discostandosi dall’orientamento consolidato (v., da ultimo, sent. n. 6407 del 2000), la Corte di cassazione ha statuito che l’amministratore di condominio non è legittimato a resistere in giudizio per il condominio senza autorizzazione dell’assemblea nelle controversie non rientranti tra quelle che egli può autonomamente proporre (ai sensi del primo comma dell’art. 1131 cod. civ.). L’autorizzazione dell’assemblea, inoltre, vale soltanto per il grado di giudizio in relazione al quale viene rilasciata.

Ripristina la pagina

K2 Login