Martedì, Ottobre 17, 2017
   
Zoom
Login

MARCHI E BREVETTI - MODELLI DI UTILITA' (SENTENZA N. 8510 DEL 02/04/2008)

MARCHI E BREVETTI - MODELLI DI UTILITA'

SENTENZA N. 8510 DEL 02/04/2008

(Sezione Prima Civile, Presidente M. R. Morelli, Relatore A. Ceccherini)

Anche i nuovi modelli di utilità possono costituire oggetto di brevetto se dispongono di entrambi i requisiti, formale e sostanziale, previsti dalla legge per le invenzioni industriali. Per il modello di utilità il requisito sostanziale consiste nella maggiore efficacia e comodità di impiego di macchine, strumenti, utensili ed oggetti già conosciuti ed utilizzati a mezzo di una idea innovativa che, pur se non è tale da poter essere definita invenzione, deve applicare soluzioni non scontate.

Ripristina la pagina

K2 Login