Lunedì, Ottobre 23, 2017
   
Zoom
Login

FALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI – VENDITA DI BENI MOBILI A TRATTATIVA PRIVATA (SENTENZA N. 21090

FALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI – VENDITA DI BENI MOBILI A TRATTATIVA PRIVATA

SENTENZA N. 21090 DEL 09/10/2007

(Sezione Prima Civile, Presidente G. Losavio, Relatore S. Di Amato)

In base all’art. 106 legge fall. nel testo vigente prima della novella del 2006, la scelta della forma e delle modalità di vendita dei beni mobili di un compendio fallimentare è affidata alla discrezionalità del giudice delegato la vendita di beni mobili. Il rilevante valore dell’azienda non rappresenta quindi un impedimento alla vendita ad offerte private, né siffatta forma di vendita richiede necessariamente la fissazione di un prezzo minimo.

Ripristina la pagina

K2 Login