Mercoledì, Dicembre 13, 2017
   
Zoom
Login

MARCHI E BREVETTI – NOVITA’ DELL’INVENZIONE - CONTRAFFAZIONE (SENTENZA N. 17993 DEL 09/09/2005)

MARCHI E BREVETTI – NOVITA’ DELL’INVENZIONE - CONTRAFFAZIONE

SENTENZA N. 17993 DEL 09/09/2005

(Sezione Prima Civile, Presidente A. Criscuolo, Relatore G. M. Berruti)

Il carattere della novità dell’invenzione richiede che essa, per una persona esperta del ramo cui si riferisce, non risulti in modo evidente dallo stato della tecnica. Tale carattere non è escluso dal solo fatto che due brevetti siano connotati dalla identità della funzione, ossia permettano di realizzare uno stesso obiettivo industriale, che ben può essere conseguito mediante differenti soluzioni tecniche. Pertanto, l’accertamento della contraffazione riposa su un delicato giudizio di valore, riservato al giudice del merito, che deve essere fondato sulla specifica persuasività della motivazione la quale, conseguentemente, deve dare conto della esaustiva valutazione dei possibili indizi, delle risultanze istruttorie, anzitutto tecniche, e delle contrapposte ragioni delle parti. La fattispecie, oggetto della decisione della Corte, riguardava la contraffazione di un brevetto avente ad oggetto un sistema di rilevazione a distanza del consumo elettrico dell’utente e di riduzione dell’energia erogata. La Corte ha annullato, con rinvio, la sentenza di merito che aveva ritenuto fondata la domanda, valorizzando l’identità della funzione dei brevetti, anziché prendere in esame il profilo delle soluzioni tecniche con le quali la stessa era stata realizzata, senza considerare compiutamente se lo stato delle conoscenze tecniche successive al brevetto del quale si lamentava la contraffazione consentisse appunto una diversa soluzione rispetto a quella oggetto di quest’ultimo, discostandosi

dalle conclusioni del consulente tecnico d’ufficio, senza esplicitare le ragioni in grado di dimostrare il secondo brevetto non era fondato sull'adozione di una diversa tecnica.
leggi il test integrale della sentenza
Ripristina la pagina

K2 Login