Giovedì, Dicembre 14, 2017
   
Zoom
Login

FAMIGLIA - DIVORZIO - QUOTA DELLA PENSIONE DI REVERSIBILITA' (SENTENZA N. 10575 DEL 23/04/2008)

FAMIGLIA - DIVORZIO - QUOTA DELLA PENSIONE DI REVERSIBILITA'

SENTENZA N. 10575 DEL 23/04/2008

(Sezione Prima Civile, Presidente M. G. Luccioli, Relatore M. Bonomo)

Ai fini della ripartizione della pensione di reversibilità tra coniuge ed ex coniuge del defunto rileva solo la durata legale del matrimonio, e non la reale durata della convivenza familiare e del rapporto affettivo. E’ irrilevante a questi fini che l’ex coniuge, per tutta la durata della separazione, abbia convissuto con un terzo.

Ripristina la pagina

K2 Login