Venerdì, Ottobre 20, 2017
   
Zoom
Login

GIUDIZIO DI CASSAZIONE – QUESITO DI DIRITTO (SENTENZA N. 11535 DEL 09/05/2008)

GIUDIZIO DI CASSAZIONE – QUESITO DI DIRITTO

SENTENZA N. 11535 DEL 09/05/2008

(Sezione Terza Civile, Presidente M. Fantacchiotti, Relatore G. Urban)

Nell’elaborazione dei canoni di redazione del quesito di diritto, la Suprema Corte ha precisato che il quesito di diritto costituisce il punto di congiunzione tra la risoluzione del caso specifico e l’enunciazione del principio giuridico generale, risultando altrimenti inadeguata e quindi non ammissibile l’investitura stessa del giudice di legittimità. Ne deriva che la parte deve evidenziare sia il nesso tra la fattispecie ed il principio di diritto che si chiede venga affermato, sia, per ciascun motivo di ricorso il principio, diverso da quello posto alla base del provvedimento impugnato, la cui auspicata applicazione potrebbe condurre ad una decisione di segno diverso.

300p250_MOL_coppia
300p250 Grunge
Ripristina la pagina

K2 Login