Sabato, Ottobre 21, 2017
   
Zoom
Login

PREVIDENZA – PENSIONI – BENEFICIO A FAVORE DELLE FORZE DI POLIZIA – ATTRIBUZIONE ALLE EX VIGILATRICI

PREVIDENZA – PENSIONI – BENEFICIO A FAVORE DELLE FORZE DI POLIZIA – ATTRIBUZIONE ALLE EX VIGILATRICI PENITENZIARIE – CONDIZIONI

SENTENZA N. 23473 DEL 12/11/2007

(Sezione Lavoro, Presidente G. Sciarelli, Relatore P. Picone)

Secondo la Corte, il beneficio dell'aumento di un quinto ai fini della liquidazione e riliquidazione delle pensioni, previsto dall'art. 3 l. n. 284 del 1977, per le forze di polizia in collegamento alle indennità per servizio d’istituto, non spetta alle vigilatrici penitenziarie che abbiano optato per il transito nei ruoli amministrativi dell'amministrazione penitenziaria, ma solo alle vigilatrici che siano entrate a far parte del Corpo di polizia penitenziaria. Inoltre, l'esclusione dal beneficio del personale che in nessun momento ha fatto parte del corpo di polizia si sottrae ad ogni sospetto di illegittimità costituzionale sotto il profilo dell'art. 3 Cost., trattandosi di situazioni diverse e non comparabili.

Ripristina la pagina

K2 Login