Giovedì, Dicembre 14, 2017
   
Zoom
Login

RESPONSABILITA' CIVILE - RISARCIMENTO DANNI DA TARDIVA ASSUNZIONE (SENTENZA N. 26282 DEL 14/12/2007)

RESPONSABILITA' CIVILE - RISARCIMENTO DANNI DA TARDIVA ASSUNZIONE

SENTENZA N. 26282 DEL 14/12/2007

(Sezione Terza Civile, Presidente R. Preden, Relatore A. Spirito)

La Corte chiarisce che chi pretende il risarcimento del danno, ex art. 2043 c.c., da tardiva assunzione conseguente a provvedimento illegittimo della P.A. non può allegare, a tale titolo ( in particolare, sotto forma di lucro cessante), la mancata percezione delle retribuzioni in ipotesi di tempestiva assunzione, in quanto queste presuppongono l’avvenuto perfezionamento del rapporto di lavoro e rilevano sotto il profilo della responsabilità contrattuale. Al contrario, l’attore deve allegare e dimostrare i pregiudizi di tipo patrimoniale e/o non patrimoniale che siano eventualmente derivati dalla condotta illecita che si assume essere stata causa del danno lamentato.

Ripristina la pagina

K2 Login