Sabato, Ottobre 21, 2017
   
Zoom
Login

PROCESSO CIVILE – ORDINANZA SUCCESSIVA ALLA CHIUSURA DELL’ISTRUZIONE (ART. 186 QUATER COD. PROC. CIV

PROCESSO CIVILE – ORDINANZA SUCCESSIVA ALLA CHIUSURA DELL’ISTRUZIONE (ART. 186 QUATER COD. PROC. CIV.) – NOTIFICAZIONE DELLA RINUNCIA ALLA SENTENZA

SENTENZA N. 25651 DEL 07/12/2007

(Sezione Terza Civile, Presidente e Relatore C. Filadoro)

La Corte chiarisce che, in base al comma quarto dell'art. 186 "quater" cod. proc. civ., nella formulazione antecedente alla novella recata dall'art. 2 della legge n. 263 del 2005, l'atto di rinuncia alla pronuncia della sentenza proveniente dalla parte intimata non deve essere notificato anche alle parti rimaste contumaci e ciò in quanto è deve escludersi che la rinuncia suddetta possa comportare una modificazione della domanda (ai sensi e per gli effetti stabiliti dal primo comma dell’art. 292 cod. proc. civ.) ovvero che la sua mancata notificazione possa determinare una lesione del diritto di difesa del contumace. Non può quindi sostenersi – come invece erroneamente affermato dalla sentenza impugnata e oggetto di cassazione con rinvio – che, in quanto non notificata al contumace, la rinuncia alla sentenza ex art. 186 “quater” cod. proc. civ. sarebbe atto non conforme al modello legale e, dunque, “tamquam non esset”, con conseguente inammissibilità dell’appello avverso l’ordinanza pronunciata dopo la chiusura dell’istruzione.

Ripristina la pagina

K2 Login