Giovedì, Dicembre 14, 2017
   
Zoom
Login

COMUNIONE E CONDOMINIO – POSTI AUTO IN GARAGE CONDOMINIALE – SCELTA IN BASE AI MILLESIMI DI PROPRIET

COMUNIONE E CONDOMINIO – POSTI AUTO IN GARAGE CONDOMINIALE – SCELTA IN BASE AI MILLESIMI DI PROPRIETA’ – ILLEGITTIMITA’

SENTENZA N. 26226 DEL 07/12/2006

E’ illegittima la delibera condominiale, adottata a maggioranza, che, nello stabilire il criterio di uso del garage comune condominiale, attribuisca ai condomini la scelta del posto macchina secondo il criterio del valore degli appartamenti. Ha precisato la Corte che la quota di proprietà di cui all’art. 1118 cod. civ., quale misura del diritto di ogni condomino, rileva relativamente ai pesi e ai vantaggi della comunione; ma non in ordine al godimento che si presume uguale per tutti, come prevede l’art. 1102 cod. civ. Pertanto, ove i posti macchina non siano equivalenti per comodità d’uso, il criterio da seguire, nel disaccordo delle parti, è quello indicato da quest’ultima norma, la quale impedisce che alcuni comproprietari facciano un uso della cosa comune, dal punto di vista qualitativo, diverso rispetto agli altri.

Ripristina la pagina

K2 Login