Giovedì, Dicembre 14, 2017
   
Zoom
Login

TRIBUTI – ACCERTAMENTO – METODO ANALITICO IN LUOGO DI QUELLO INDUTTIVO – CRITICA – POSSIBILITA’ – ES

TRIBUTI – ACCERTAMENTO – METODO ANALITICO IN LUOGO DI QUELLO INDUTTIVO – CRITICA – POSSIBILITA’ – ESCLUSIONE

SENTENZA N. 27024 DEL 07/12/2005

(Sezione Quinta Civile, Presidente U. Favara, Relatore F.A. Genovese) 

Qualora, pur in presenza delle condizioni suscettibili di legittimare l’adozione di un accertamento induttivo ai sensi del secondo comma dell’art. 39 del d.P.R. 29 settembre 1973, n. 600, la rettifica sia stata operata con metodo analitico, ai sensi del primo comma della medesima disposizione, il contribuente non ha titolo per lamentare l’emissione nei suoi confronti di un accertamento analitico, invece che di un accertamento induttivo e sintetico, posto che l’eventuale adozione di questo implicherebbe per lui garanzie minori di quelle correlabili alla emissione di quello.

Ripristina la pagina

K2 Login