Mercoledì, Ottobre 18, 2017
   
Zoom
Login

LAVORO SUBORDINATO - COSTITUZIONE DEL RAPPORTO - LAVORO A TERMINE - DIPENDENTI POSTALI (SENTENZA N.

LAVORO SUBORDINATO - COSTITUZIONE DEL RAPPORTO - LAVORO A TERMINE - DIPENDENTI POSTALI

SENTENZA N. 26678 DEL 06/12/2005

(Sezione Lavoro, Presidente G. Ianniruberto, Relatore P. Picone)

L'interpretazione dell’art. 23 della legge 28 febbraio 1987, n. 56, secondo cui è consentito alla contrattazione collettiva, con una sorta di "delega in bianco", individuare nuove ipotesi di legittima apposizione di un termine al contratto di lavoro, affidando, adeguatamente, la tutela del lavoratore allo strumento negoziale collettivo, non capovolge il rapporto, di regola-eccezione, tra contratto di lavoro a tempo indeterminato e lavoro temporaneo, nè una “liberalizzazione” dell’assunzione a termine (ritenuta inammissibile da Corte cost. n.41 del 2000, in forza dell’obbligo dell’Italia di rispettare la direttiva 1999/70/Ce del Consiglio dell’unione europea del 28 giugno 1999).

Ripristina la pagina

K2 Login