Mercoledì, Dicembre 13, 2017
   
Zoom
Login

LAVORO – ISCRIZIONE NELLE LISTE DEL COLLOCAMENTO OBBLIGATORIO – LEGITTIMAZIONE PASSIVA NEI GIUDIZI R

LAVORO – ISCRIZIONE NELLE LISTE DEL COLLOCAMENTO OBBLIGATORIO – LEGITTIMAZIONE PASSIVA NEI GIUDIZI RELATIVI

SENTENZA N. 10538 DEL 23/04/2008

(Sezione Lavoro, Presidente S. Ciciretti, Relatore P. Picone)

Nel regime successivo al trasferimento alle regioni delle funzioni del collocamento obbligatorio ed alle province dei compiti relativi all'iscrizione nelle relative liste, la domanda volta ad ottenere l'accertamento del diritto soggettivo all'iscrizione negli elenchi del collocamento obbligatorio e' ritualmente promossa nei confronti della provincia, trattandosi dell'amministrazione tenuta ad effettuare detta iscrizione in presenza dei requisiti di legge; detta legittimazione passiva, pertanto, non puo' escludersi per il fatto che, nel richiedere giudizialmente tale iscrizione, sia impugnata la valutazione medica espressa da un organismo - la commissione medica di verifica- operante nell'ambito del ministero e non della provincia.

300p250_MOL_coppia
300p250 Grunge
Ripristina la pagina

K2 Login